Dove dormire a Londra

State progettando un viaggio a Londra ma non avete le idee ben chiare su dove alloggiare? La capitale inglese è una città immensa e cosmopolita, che dispone di strutture dove dormire di tutti i tipi e per tutti i gusti … non avrete che l’imbarazzo della scelta!!!

Londra ha una rete di ospitalità vastissima, e non potrebbe essere altrimenti dato l’enorme afflusso di turisti. Certo scegliere dove alloggiare può risultare abbastanza complicato data la grandezza della città e la moltitudine di quartieri che racchiude, tutti molto interessanti. E poi a differenza di altre capitali europee, Londra non ha un vero e proprio centro, perciò la scelta non è affatto semplice soprattutto per chi la visita per la prima volta. Basti pensare che secondo uno studio commissionato nel 2000 dal sindaco della capitale, le camere d’albergo superavano le 101.000. Da allora il numero è addirittura cresciuto ed una cosa è certa: dagli alberghi per famiglie agli ostelli low-cost, dagli appartamenti privati agli alloggi più stravaganti, fino alle soluzioni estremamente lussuose, Londra vanta un’offerta ricettiva talmente ampia e variegata che davvero non si sa da dove iniziare a cercare.

Ma non preoccupatevi, perché qualsiasi siano le vostre esigenze, vi aiuteremo a trovare la soluzione più adatta al vostro soggiorno.

Londra è una delle città più belle al mondo ma, purtroppo, anche una delle più care. Soprattutto per quanto riguarda gli alloggi. Ciò nonostante trovare una sistemazione senza spendere una fortuna è più facile di quello che pensiate. I prezzi medi variano in base alla distanza dai monumenti o dalle zone d’interesse. Ma ovunque scegliate il vostro alloggio, l’unica cosa di cui non dovrete preoccuparvi saranno gli spostamenti, grazie alla rete di mezzi di trasporto che a Londra è davvero capillare ed efficiente.


La rete dei trasporti comprende metropolitana, autobus, tram e treni, tutti ben collegati tra loro e utili per raggiungere ogni punto della città
. Il mezzo più rapido e semplice per muoversi è la metropolitana, la famosa “The Tube”, che si estende per circa 400 km. La metropolitana collega tra loro le prime 6 zone delle 9 in cui è divisa la città; mentre le ultime 3 coprono l’estrema periferia e sono servite da altre reti ferroviarie. La metropolitana è completamente integrata con altri mezzi di trasporto su ferrovia quali: la Docklands Light Railway (DLR), la London Overground e la National Rail. Dopo la metropolitana il mezzo di trasporto migliore per visitare la città è l’autobus, la cui rete si estende su circa 700 linee e conta oltre 19000 fermate. Infine, a completare la rete dei trasporti londinesi vi è un servizio di tram che opera a sud del Tamigi, fra Wimbledon e Beckenham.

Londra è suddivisa in 32 Borough, con aree più importanti di altre, ognuna offre un’atmosfera diversa ed è caratterizzata da culture e tradizioni totalmente differenti tra di loro. La scelta della zona in cui alloggiare dipende da molti fattori, dal vostro budget giornaliero di spesa alle vostre esigenze individuali. Il nostro consiglio è di scegliere l’alloggio nelle zone centrali perché se è vero che allontanandosi da queste zone i prezzi delle strutture diminuiscono, è anche vero che ad aumentare saranno i costi degli abbonamenti della metropolitana e i tempi di percorrenza. Scegliere la giusta zona dove dormire a Londra può diventare un ingrediente essenziale per il successo del vostro soggiorno.

In linea generale, la capitale inglese è una città sicura, ma come tutte le grandi città del mondo, anche Londra può riservare brutte sorprese. Niente di nuovo rispetto ad una qualsiasi città nel mondo a cui siamo abituati. Il nostro consiglio è di evitare le aree come Seven Sisters, Brixton, Limehouse, Peckham, Willesden Junction, Tottenham Hale e Hackney.

Ora vediamo i quartieri di Londra consigliati per alloggiare, sulla base della posizione e della vicinanza alle principali attrazioni.

COVENT GARDEN

Situato nel West End di Londra, in posizione decisamente centrale, Covent Garden è l’ideale per chi vuole visitare la città e le sue innumerevoli attrazioni, anche se i prezzi degli alloggi sono più alti rispetto ad altre zone. Se amate l’arte è senza dubbio il posto giusto per voi: la zona è brulicante di vita e popolata da numerosi artisti di strada, i quali contribuiscono a rendere l’atmosfera ancora più vivace con i loro spettacoli che coinvolgono sempre tutto il pubblico presente. Covent Garden è rinomato anche come meta dello shopping, infatti, oltre al famoso Covent Garden Market, lungo le sue strade si affacciano negozi di ogni genere. Non mancano ristoranti, bar, pub e locali alla moda. L’offerta ricettiva è piuttosto ampia e la zona è molto ben collegata grazie ai mezzi pubblici.

WESTMINSTER

Situato lungo le rive del Tamigi, Westminster è uno dei quartieri più centrali e famosi di Londra: racchiude alcune delle più importanti attrazioni come il Big Ben, Buckingham Palace, la House of Parliament, la Westminster Abbey, St. James’s Park e la National Gallery. È l’ideale per gli appassionati di storia e cultura ma anche per le coppie che vogliono immergersi nelle atmosfere romantiche delle passeggiate lungo il Tamigi. Il cuore del quartiere è la celebre Trafalgar Square, il punto d’incontro favorito dai londinesi ma anche una imperdibile meta turistica per la più classica delle foto ricordo. La zona è ricca di ristoranti di ogni genere anche se non è molto vivace la sera. Le sistemazioni sono in gran parte hotel lussuosi ed eleganti, dotati spesso di grandi viste panoramiche, e i prezzi non sono propriamente abbordabili.

PADDINGTON

Se siete alla ricerca di una sistemazione low-cost in una zona tranquilla e sicura, Paddington è la soluzione giusta per voi. Situato a nord di Hyde Park, il quartiere è celebre soprattutto per la sua stazione ferroviaria con il magnifico tetto a trama metallica, progettata nel 1851 dall’ingegnere britannico Isambard Kingdom Brunel. La storica stazione, grazie alla quale è possibile raggiungere ogni punto della città, è anche il capolinea della linea Heathrow Express, che offre un collegamento veloce con l’aeroporto di Heathrow, il più importante di Londra. Di per sé il quartiere non offre tantissimo, non c’è nulla di eccezionale, ma rappresenta una destinazione eccellente per chi vuole visitare la città, perfetta per il suo saper coniugare vicinanza al centro e tranquillità di soggiorno. L’offerta ricettiva è ampia e variegata.

BAYSWATER

Vicino a Paddington si trova Bayswater, un quartiere davvero carino, tranquillo e sicuro ideale per famiglie, studenti e viaggiatori che vogliono restare entro un certo budget di spesa ma senza rinunciare alle comodità offerte dal centro. Si tratta di una delle zone più cosmopolite e multiculturali di Londra, il cui mix di immigrati ha plasmato l’atmosfera e soprattutto la scena gastronomica con ristoranti che offrono specialità provenienti da ogni parte del mondo. Posizionato a pochi minuti dal più famoso quartiere di Notting Hill, Bayswater è caratterizzato da un’interessante architettura, costituita da case di tradizione georgiana. Vista la vicinanza del quartiere di Paddington, è comodissimo per chi arriva dall’aeroporto di Heatrow. Poiché la zona è orientata quasi esclusivamente al turismo i prezzi degli alloggi sono molto attraenti durante i giorni feriali e meno economici nel fine settimana.

BLOOMSBURY

Situato al confine nord del West End, in posizione molto centrale, Bloomsbury è uno dei quartieri più affascinanti di Londra. In questa zona l’offerta ricettiva è piuttosto ampia anche se i prezzi degli alloggi non sono molto economici ma più abbordabili rispetto a quelli del West End. Perfetta espressione dell’architettura georgiana, Bloomsbury, che ospita anche il British Museum, è un quartiere elegante e signorile che deve la sua reputazione al Bloomsbury Group, un gruppo di artisti e intellettuali sviluppatosi durante i primi trent’anni del 20° secolo e di cui ha fatto parte, tra gli altri, anche Virginia Woolf. Ancora oggi piccole librerie, gallerie, atelier e pub letterari ricordano i giorni in cui gli artisti, i scrittori e i grandi pensatori che aderivano al famoso gruppo si riunivano per filosofeggiare.

Nella speranza di avervi chiarito un po’ le idee, a questo punto non vi resta che prenotare il vostro alloggio a Londra!

Ricerca il tuo hotel a Londra!

Londra è da visitare tutto l’anno. Scopri le nostre selezioni di hotel.

Sei alla ricerca di servizi e offerte per il tuo soggiorno a Londra?